mar 31

Donazioni nell'Opitergino-Mottense

scritto da Admin

Vi aggiorniamo in merito alla situazione donazionale nell'Opitergino-Mottense: i centri di raccolta di Motta e Oderzo stanno registrando ancora un afflusso di donatori piuttosto sostenuto (pur se inferiore rispetto a una/due settimane fa) a seguito degli appelli alla donazione fatti a livello nazionale.

Avis Motta lavora esclusivamente con prenotazione, e al momento le sedute possono essere prenotate solo dal 15 APRILE in poi, telefonando al nr. 0422 867356. Invece, Avis Oderzo lavora senza prenotazione, ma prima di recarsi al Centro Trasf.le è consigliabile chiamare il nr. 329 0920240, e un incaricato vi informerà sulla situazione presso il CT e i tempi di attesa previsti per quella mattinata.

Da parte nostra, come Avis Mansuè siamo disponibili a prenotare donazioni di sangue e plasma presso il Centro Trasf.le di TREVISO (anche nei giorni feriali, finché perdurano le restrizioni governative), accompagnando i donatori in ospedale con un nostro mezzo.

Chi intendesse effettuare la donazione a Treviso è pregato di comunicare la propria disponibilità a Franco 349 5253258 o Claudio 349 1590913; sarà nostra cura prenotare le sedute e comunicarvi le date possibili (comunque dal 14 APRILE in poi, in quanto anche i posti al CT Treviso sono tutti esauriti fino a Pasqua).

Vi ricordiamo che è importante CONTINUARE a donare con regolarità, per garantire le scorte necessarie e consentire una adeguata gestione delle unità di emocomponenti raccolte.

GRAZIE A TUTTI! 

Commenti (0) | Categorie: AVIS | Tags:

mar 31

Insieme per combattere il COVID-19

scritto da Admin

Per chi desiderasse contribuire, le AVIS Provinciali del Veneto insieme con AVIS Regionale hanno avviato una raccolta fondi a favore dei Centri Trasfusionali e delle strutture sanitarie del Veneto, per l'acquisto di materiale sanitario necessario contro Covid-19.

Commenti (0) | Categorie: AVIS | Tags:

feb 24

Assemblea annuale RIMANDATA

scritto da Admin

Nel rispetto dell'ordinanza del Sindaco e delle disposizioni ministeriali riguardo l'emergenza Coronavirus, la nostra assemblea annuale è RIMANDATA a data da destinarsi. Vi terremo aggionati in merito.

Per quanto riguarda  le DONAZIONI, queste devono continuare, sia presso i Centri Trasfusionali, sia presso le sedi comunali, fermo restando il buono stato di salute del donatore (non recarsi a donare se si accusano anche lievi sintomi da raffreddamento, fino a due settimane dopo la guarigione). È raccomandata la comunicazione tempestiva al Centro Trasfusionale di riferimento se comparissero sintomi simil-influenzali anche a distanza di 28 giorni dalla donazione.

Commenti (0) | Categorie: AVIS | Donazioni | Eventi | Tags:

Created with BlogEngine. Login Webmail